Nota sulla translitterazione

Dal Russo

Trascriviamo in latino i nomi, i cognomi, le vie, le città russe, ukrajne, bieleorusse, e uzbekistane, seguendo la translitterazione russo/ceca, quindi poi bisogna pronunciarli così:

c come laz aspra di pozzo
tch come laci dolce di cielo
g sempre dura anche davanti a i-e
ch come lac spirante toscana intervocalica  
sch come lasc di scemo
zh come laj del francese jour
z come las dolce di rosa
y ha una pronunciaintermediatra la u e la i  

Molte cartine però trascrivono il russo usando la translitterazione americana


Dal Ceko, dallo Slovacco

L'alfabeto ceko e quello slovacco si differenziano da quello italiano e le principali differenze di pronuncia sono:

c come laz aspra di pozzo
c come laci dolce di cielo
r ha una pronuncia intermedia tra la r e la j
s come lasc di scemo
z come laj del francese jour
ch come lac spirante toscana intervocalica  
z come las dolce di rosa
g sempre dura anche davanti a i-e


pagine scritte e curate da Michal Maruska & Elisabetta de Carli Maruskova.
home page agenzia matrimoniale